Negozio vincente: ecco a cosa devi pensare prima di arredarlo

Published by

Posted on Aprile 23, 2017

Linee guida per arredare il tuo negozio di successo

 

Nel nostro recente articolo, L’architetto, il tuo asso nella manica per un negozio di successo, vi abbiamo descritto dell’importanza che questo ha nel rendere il vostro negozio un esercizio di successo.
Ciò perché studi di settore dimostrano che uno spazio ben studiato e progettato aumenta considerevolmente il numero di clienti e di conseguenza gli introiti di un negozio.
Nulla va lasciato al caso per rendere il vostro negozio uno spazio calibrato in grado di rendere piacevole la visita del negozio da parte del cliente.

Ora intendiamo fare un passo avanti e indicarvi quali sono le linee guida da seguire per rendere il vostro un negozio di successo grazie ad un arredamento vincente.
Queste sono le basi sulle quali il vostro architetto realizzerà un grande progetto di arredo per il vostro negozio.

È necessario comprendere che non si può arredare un negozio seguendo il solo gusto personale, perché l’arredamento è un importantissimo strumento che può attirare il vostro target e far aumentare le vendite.

Lo scopo dell’arredamento di un negozio è coinvolgere il cliente-target facendolo sentire nel posto giusto, portandolo così all’acquisto.

È importante che seguiate i gusti del vostro target di riferimento e trovare le novità che siano in grado di attirare la loro attenzione.
Dovrete soprattutto puntare sulla coerenza tra ciò che trasmettete come immagine all’esterno e ciò che realmente offrite all’interno.

Sono due gli aspetti fondamentali da tenere bene a mente, l’estetica e l’organizzazione del negozio.
L’estetica vi aiuterà a creare l’ambientazione giusta grazie all’utilizzo di colori, immagini e stili.
L’organizzazione del negozio vi aiuterà nel facilitarti le vendite. Se organizzate bene il negozio potrete esporre con più facilità i prodotti.

 

Ecco, pertanto, perché dovrete:

1. Adottare uno stile preciso
In base all’identità del vostro negozio, ed al target di riferimento, dovrete scegliere lo stile giusto.
Dovrete scegliere come arredare il negozio definendo cosa volete trasmettere, sfruttando la vostra identità.
Dovrete differenziarvi facendo molta attenzione a coordinare tutto con gusto.

architecture

 

2. Scegliere i colori giusti
Scegliere il giusto colore significa trasmettere la giusta sensazione al cliente, il colore è energia e trasmette emozioni.
Non importa che lo usiate per l’arredo o per dipingere le pareti, l’importante è che sia quello giusto.
La scelta va ponderata anche in considerazione delle dimensioni del negozio. Se per esempio il locale del vostro negozio è di piccole dimensioni con il colore giusto sembrerà più grande e luminoso.
Altro elemento, da considerare nella scelta dei colori, è la coerenza con la tipologia dei prodotti venduti. Dei colori forti ed accesi andranno sicuramente bene per un negozio che vende attrezzature per discoteche ma sicuramente non saranno adatti ad un negozio che vende attrezzature da campeggio, per il quale sarebbero più adatti colori che richiamano la natura.

architecture

 

3. Utilizzare le decorazioni per pareti
Con carte da parati o wall stickers si può rendere più immediato il messaggio che intendete trasmettere al vostro target. Vi saranno di grande aiuto per creare la giusta atmosfera ed evocare le sensazioni che intendete trasmettere.

architecture

 

4. Dare importanza all’Illuminazione
Una buona illuminazione contribuisce a rendere il negozio un ambiente confortevole che metterà il vostro cliente a proprio agio.
Inoltre la giusta illuminazione consente una buona visibilità dei prodotti, è fondamentale infatti che all’interno del negozio non si creino zone d’ombra nelle aree espositive.

architecture

 

5. Studiare la disposizione delle attrezzature
È opportuno disporre il negozio in modo da creare un percorso studiato e mirato a guidare il cliente. È molto importante perché più il cliente rimane in negozio e più aumenta la probabilità di acquisto.

 

6. Organizzare l’esposizione dei prodotti
È quasi tutto pronto, non resta che pensare all’organizzazione della disposizione degli articoli in vendita. Un’organizzazione studiata e mirata farà si che prodotti si vendano da soli. Con la giusta esposizione i clienti saranno guidati all’acquisto degli articoli su cui voi avrete puntato maggiormente. Facendo così potrete aumentare le vendite risparmiando tempo ed energia.

architecture

 

 

 

Se state per aprire un negozio o intendete ristrutturare la vostra attività esistente contattateci via mail all’indirizzo info@antoniodimaro.it


About the Author


  1. 15 Novembre 2018 at 15:42

    Articolo interessante! Sono particolarmente felice di aver trovato il riferimento alla luce: a volte, nell’ambito dell’illuminazione industriale o retail, si tende a dimenticare quanto sia importante valorizzare spazi e prodotti con le luci giuste!

ADD A COMMENT