Casa ORO

Casa ORO

Project Description

 

Casa ORO è un esperimento, casa ORO è una provocazione, casa ORO vuole essere un laboratorio di ricerca permanente sulla neuroarchitettura.

 

Casa ORO è l’espressione del minimalismo, “essenziale” è la parole d’ordine di questa rigenerazione abitativa.  La casa fa parte di un complesso residenziale di abitazioni realizzato agli inizi degli anni 70’ in quartiere a ovest di Roma dalla pezzatura e dagli ambienti standard.

Casa ORO nasce con l’intento di sperimentare sul campo, gli studi sulla neuroarchitettura applicata alla settore residenziale, tema che già da tempo antoniodimar&Partners porta avanti in una ricerca costante. Tutti gli spazi, le muscolose sinuosità organiche degli elementi materici, le molteplici scenografie luminose, gli arredi e le texture utilizzate, sono l’esatta risposta delle ricerche sul tema. L’obiettivo è donare sapienti e mirate risposte a livello neurologico agli individui che fruiscono gli spazi dell’abitazione, applicando così, fattivamente, all’architettura i recenti studi che i neuroscenziati insieme agli architetti stanno portando avanti dagli inizi degli anni 90’ con la scoperta dei neuroni specchio.

Un monolite dorato intorno al quale si articolano tutti gli ambienti è il protagonista di questa piccola abitazione, – che misura appena 55 mq. Mediante l’utilizzo di diverse tonalità di colore l’occhio è ingannato e conferisce una notevole profondità di campo ad ambienti dalla ridotta dimensione.

Considerata la pianta dalle modeste dimensioni, è stato necessario pensare e sfruttare ogni singolo spazio, che infatti spesso riveste una duplice funzione, basti pensare che la cucina e i servizi sono stati ricavati da quella che era una dispensa (in pieno stile 70’).

 

Client

Privato

Date

06.2016

Category

interior design

Share This