La Casa Complessa

La Casa Complessa

Project Description

La casa Complessa è intesa come un esercizio estremo sulla modularità spaziale e distributiva. Il nome “complessa” infatti deriva dallo sforzo progettuale fatto nel far coesistere “nove” ambienti diversi e nettamente separati in soli 120 mq.
La richiesta iniziale della committenza era da subito chiara: comfort, netta separazione tra ambienti pubblici e privati, tra ambienti giorno e notte, living e cucina e sui servizi. Per far ciò, oltre a sfruttare ogni minimo spazio a disposizione, abbiamo lavorato molto sulle luci e sulle prospettive geometriche rispetto ai punti di vista preferenziali dell’utente, utilizzando a nostro vantaggio la luce naturale, studiando quella artificiale e agendo sui colori delle pareti.

Il risultato è stato:

-3 bagni, uno per gli ospiti, nella zona dell’abitazione destinata al pubblico, uno a servizio delle due stanze da letto ospiti ed uno nella camera patronale;

-4 stanze da letto, di cui una patronale ed una modulare a seconda delle esigenze;

– Un living e una cucina anch’essi modulari;

– Una cappottiera-ripostiglio ricavati nel living dietro una forma organica che dona profondità di campo all’ambiente e nasconde la colonna fecale condominiale.

Una vetrata che a seconda delle esigenze diventa oscurante mediante una veneziana a comando elettrico, divide e separa l’ambiente living da quello cucina. L’esigenza era creare ambienti polivalenti e modulari che permettano di configurare la zona pubblica a seconda delle esigenze. L’ambiente della cucina essendo posizionato a sud, gode di una luce naturale importante della quale, nel caso della veneziana aperta, beneficia in maniera passiva il living.

« 1 di 10 »

Client

D&A

Date

1/10/2017

Category

interior design

Share This